Intervista: FortyMk

img
Mag
03

In vista del big-match salvezza di stasera, dopo aver posto qualche domanda al portavoce dei Crazy Eleven, abbiamo ritenuto interessante porre le stesse domande a FortyMk, dei Cinghios eSport

Presentati! Chi sei e da quanto giochi?
Io sono FortyMk e gioco terzino destro oramai da FIFA 12.

Siete nelle zone basse della classifica con soli 4 punti. Cosa non ha funzionato?
Eravamo iscritti a questa stagione con presupposto di fare la Serie B in quanto non ci eravamo iscritti allo scorso campionato. Tuttavia, gli eventi a seguito di altre rinunce ci hanno dato questa possibilità. Sapevamo sin da subito che mantenere la categoria sarebbe stato difficile. Abbiamo, però, scelto la Serie A con lo scopo di migliorare e senza alcun tipo di pressione oppure di angoscia. Sapevamo che confrontarsi contro club blasonati sarebbe stato, per noi, motivo di miglioramento ed orgoglio.

La prossima partita, FC Crazy Eleven vs Cinghios eSport, è un netto scontro salvezza. Come vedi questa partita?
La partita contro i Crazy Eleven é uno scontro importante, come d’altronde ogni altra partita di questo campionato. I Crazy Eleven sono un club già presente da diversi anni su Fifa e quindi ha un’importante storia alle spalle. Inoltre sanno molto bene come affrontare la pressione della ProLeague ed hanno l’esperienza necessaria per approcciare questa competizione. Ciò significa che, per potercela giocare, noi dobbiamo scendere in campo con la massima concentrazione.

La stagione è ancora lunga e avete tutto il tempo di agguantare zone più tranquille. Siete fiduciosi sul raggiungimento di questo traguardo?
Il nostro obiettivo é sicuramente cercare di tirarci fuori dal basso della classifica. Per poter far questo dobbiamo, senza dubbio, migliorare sotto diversi aspetti. Sia sotto l’aspetto del gioco che sotto l’aspetto della concentrazione durante le partite.

Credi che nuovi innesti nel team possano essere necessari? 
Per quanto riguarda il calcio mercato nel nostro club se ne occupa prevalentemente il nostro capitano Mau.

Vuoi aggiungere tu qualcosa?
Concludo indicando che Cinghios eSport è un club che esiste da diversi anni sempre con il suo fondatore Mau. Il nostro team vuole essere un gruppo di player alcuni più esperti ed alcuni magari un po’ più “nuovi” e “neofiti” per il Pro Club. Tuttavia, l’obiettivo é quello di passare momenti piacevoli assieme e cercare di migliorare sempre di più il gioco di squadra senza perdere di vista la “ludicità” di questo gioco e la serietà degli impegni presi.

Ringraziamo FortyMk e auguriamo anche a lui e a tutto il team Cinghios eSport un grosso in bocca al lupo per la partita di questa sera!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *