Intervista: Il_Pex

Home » Intervista: Il_Pex
 
  • Sito web in sviluppo, se trovate problemi, unitevi al nostro Discord o gruppo Telegram!
  • Cerchiamo articolisti e giornalisti da aggiungere alla nostra redazione
  • Il prossimo torneo di PRO CLUBS sarà un DRAFT e si terrà il 13 agosto
author image by PepSi28 | 0 Comments | 13 Maggio 2021

Capitano de I Bomberoni, squadra che dopo un avvio di campionato infelice sembra essersi ripresa alla grande, Il_Pex è stato catturato per l’intervista di questa settimana

Presentati! Chi sei e da quanto giochi?
Sul serio?! Dai Mazzei puoi fare di più! É pur vero che quest’anno in chat Capitani(in cui sono presenti i TAG dei team) c’è chi è stato in grado di domandare chi fosse il Capitano dei Bomberoni…
Certo, non sarò famoso come FRAGOLOZZO, ma credo di meritare anch’io un posticino trai “Signori del Pro Club”. Comunque la mia primissima esperienza risale a Fifa 18, con gli OverClan. Poi, sfortunatamente, ai Revengers. Che dire: anche i successi talvolta partono da un passo falso.

Sei sicuramente una persona di grande esperienza nella community. Cosa significa per te la modalità ProClub?
Ti rispondo secco: l’unico motivo per acquistare ogni anno questo gioco di merda.

Sei una costante nella Squadra della Settimana e sei rientrato anche in quella del mese!
Non mi piace fare comizi pubblici sulle mie capacità. Specie da quando su Twitter anche le formiche hanno la tosse. Ho sempre lasciato parlare il campo e cerco di essere un riferimento costante per i miei: quest’anno mi sta riuscendo anche meno del solito per quanto mi riguarda. Se quanto fatto è bastato ad entrare nella TOTW me ne compiaccio, ma di certo non basta a me. I Bomberoni non sono MAI stati solo “Il Pex”, e le squadre più sagaci lo hanno cominciato a capire.

Con i Bomberoni non è stato un avvio di campionato felice, ma vi siete ripresi alla stragrande! Cos’avete cambiato?
Il nostro gioco si sta consolidando ma sostanzialmente la risposta è: niente. Chi ha osservato attentamente gli incontri che ci hanno visto uscire senza punti dalle ufficiali, tolta una gara giocata veramente male, non può non aver notato una sfiga alta due metri che ci ha percosso con un bastone puntuto. Senza dubbio si sono commesse delle ingenuità che una squadra come la nostra non può e non deve permettersi, e va reso merito agli avversari capaci di approfittarne, ma tutto ciò che poteva girare storto lo ha semplicemente fatto. Poco importa comunque, niente scuse. Dal canto mio non ho mai smesso e non smetto tutt’ora di credere nelle potenzialità ENORMI di questo gruppo e degli interpreti di questa squadra.
Quest’anno, a seguito di un mercato rocambolesco, mi ritrovo ad allenare dei nomi di valore, ma senza snaturare la mia idea di calcio. Penso che sulla bilancia del “Ragna”-mercato abbia pesato proprio questo: chi avesse deciso di sposare il progetto Bomberoni, avrebbe avuto a che fare con il mio gioco. Non il contrario. Chiaramente con i nuovi ci siamo adattati ragionevolmente gli uni agli altri, ma chi è arrivato, tolta l’affinità social, è stato da subito molto determinato a mettersi in gioco nonostante le esperienze pregresse. Ad oggi ritengo che il mercato dei Bomberoni sia stato forse trai meno fruttuosi nel breve periodo ma trai più interessanti in prospettiva futura. Tenere unito un gruppo quando le cose vanno male non è facile, ma grazie a questi ragazzi(veterani e nuovi), che non hanno mai messo in dubbio quello che stiamo costruendo, possiamo tornare al livello a cui siamo abituati e anche di più. Citando Papa Wojtyła: “Damose da fa’ e volemose bene”.

L’ingresso di MaG juve29 sembra aver fatto scoccare una scintilla particolare! Parlaci del nuovo acquisto.
Mag è sempre stato il giocatore “altrui” con cui più mi sono trovato in campo. Credo di averci messo circa 3 minuti a contattarlo a seguito del suo svincolo. 😊 Parliamo lo stesso calcio e credo che molti team abbiano tirato un sospiro di sollievo non appena uscita questa insensata regola europea che ci ha costretto a parcheggiarlo per metà stagione. Ma, onestamente, lo aspetterei di nuovo. In ogni caso non credo affatto che un giocatore possa fare la differenza senza una squadra che gira, tranne forse Ibrahimovic.
Scherzi a parte, il nostro attacco, pur producendo, finora ha semplicemente vissuto il periodo appannato della squadra. Si è segnato meno e si è subito più di quanto si potesse e dovesse, il resto lo scriveremo da domani.

Qual è il vostro obiettivo in campionato? Vuoi sbilanciarti in un pronostico?
Ho sempre ritenuto che sono i risultati a stabilire gli obiettivi. In questo momento i risultati parlano di salvezza. Dal canto mio, auspico a questo nostro gruppo di trovare la qualificazione in Europa. Europa in cui non abbiamo deficitato MAI, superando sempre le fasi preliminari, seppur nelle difficoltà e nel girone peggiore possibile: quello in cui gli Equality, Campioni d’Europa, hanno dovuto chiudere gli occhi e aprire il culo per riuscire a strapparci due pareggi. Mannaggia!!!

Vuoi aggiungere tu qualcosa?
Saluto mia mamma, mio papà, i canetti e rinnovo i complimenti ai Rag… eh chiedo scudo, UD Walkers per la vittoria del Campionato.
Ciao Gnigno.

Ringraziamo il simpatico Pex per il tempo dedicatoci, augurando a lui e a tutti i Bomberoni di poter continuare su questa striscia positiva!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hit enter to search or ESC to close