Proleague Italia – FIFA 22 alle porte

Home » Proleague Italia – FIFA 22 alle porte
 
  • Sito web in sviluppo, se trovate problemi, unitevi al nostro Discord o gruppo Telegram!
  • Cerchiamo articolisti e giornalisti da aggiungere alla nostra redazione
  • Il prossimo torneo di PRO CLUBS sarà un DRAFT e si terrà il 13 agosto

Ogni capitolo di FIFA porta con se nuove aspettative e nuove realtà. Ne consolida altre e ne distrugge altrettante.

Il prodotto di EA Sports riesce a dosare sempre in egual misura gioie e dolori, risate e roboanti imprecazioni (nel migliore dei casi).
Il nostro mondo Pro Club non è esente da questa legge non scritta.

Con l’imminente uscita di FIFA22 vedremo alcune solide realtà puntare nuovamente al titolo.
I campioni in carica dei The Goodfellas capitanati da IcemanOnFireee sicuramente proveranno a riconfermarsi. Voci di corridoio dicono che hanno in serbo nuovi mirabolanti acquisti che rafforzeranno tanto il reparto offensivo, quanto quello difensivo.

Gli UD Walkers di Vinsanity087 proveranno a colmare il gap, ingigantitosi a causa di altisonanti defezioni con altrettanti acquisti di qualità.



I Bomberoni del mai domo Il Pex forti dell’acquisto ufficiale già nella scorsa stagione di Mag Juve puntano in alto, con nomi sul taccuino delle entrate tra le più roboanti.

Gli Arancia Meccanca di Exectur sono chiaramente una realtà storica, che nonostante le difficoltà causate dall’addio al calcio virtuale di Bonny-VIII, sono riusciti a conquistare un terzo posto tutt’altro che scontato.

Come non citare i Wolfdogs di Misca e Bonnefoi, autori di un campionato davvero esaltante, culminato con un posto in Champions League a discapito dei Bomberoni.


Altri team storici e affermati daranno bagarre come sempre, basti pensare alla Divino United o ai sempre ostici JP New Team, o ai rinati (a fine stagione) Sensible Soccer.

Ovviamente ci saranno da non sottovalutare i N.a.C, freschi vincitori della Serie B con notevoli giornate di anticipo, e gli S.S. NVD arrivati secondi nel campionato cadetto.

Italia vs Polonia – Quarti di finale WC

La qualità del torneo di ProLeague Italia è cresciuta tanto, quasi a dismisura, e il secondo posto nel campionato del mondo, con la nazionale guidata da CallMeCep ne è la lampante riprova.

Secondo voi chi può puntare al titolo, e chi potrebbe essere la sorpresa inattesa, come lo sono stati i Wolfdogs?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hit enter to search or ESC to close